Anno 1982

Ricupero di una bella pelle del viso

Quando la pelle perde freschezza per ragioni di età o di salute e prende le rughe, è un dispiacere per tutti, e occorre porvi rimedio fin dove è possibile. I massaggi non devono mancare ogni giorno con le sapienti mani del massaggiatore, fino a quando se ne vedono i risultati concreti. Si deve ripristinare l'elasticità dei tessuti, rinforzando le vene capillari, i muscoli e tutte le cellule. Talora il messaggio dev'essere reso più rapido nel suoi effetti ricorrendo al potere delle piante medicinali ed evitando il sapone e l'acqua, da usare quanto basta per dare modo alle erbe di agire in profondità.
Le erbe si devono usare fresche e possibilmente colte nell'epoca balsamica, quando cioè hanno il massimo di potere. Si adopererà l'Ortica fresca (il cui tempo balsamico è aprile-settembre); il peso dei succo dev'essere di grammi 30. Altro ingrediente è il succo di Lattuga in ragione di grammi 20 da mescolare con l'Ortica e grammi 5 di Mandorle dolci. Questa miscela si deve agitare bene, e ancora si deve agitare prima di ogni uso. Poi con un tamponcino di cotone imbevuto dell'emulsione si massaggia la pelle lasciando che operi nei tessuti. La miscela passata sulla pelle non si lava, si lascia assorbire durante la notte. L'operazione è semplice, gli ingredienti sono facili da trovare. Occorre solo un poco d'iniziativa e di pazienza che saranno premiate dai risultati incoraggianti.